Cos’è ADE?

ADE è un portale creato per innovare le modalità di pubblicazione degli annunci funebri e trovare nuovi punti di contatto tra il settore funerario ed il pubblico.

Il percorso scelto per raggiungere gli obiettivi del portale porta il pubblico a poter usufruire sia del servizio di pubblicazioni funebri interattivo che di una costante divulgazione storico/informativa sul settore funerario e le commemorazioni di grandi personalità di ogni tempo.

È concepito altresì per fungere da strumento per accrescere la visibilità e qualità dei contenuti digitali delle agenzie funebri affiliate al servizio di pubblicazione degli annunci funebri.

Da dove nasce il progetto?

ADE nasce da un’intuizione legata ad esperienza nel settore e propensione all’innovazione.

In particolare, dalla captazione della necessità per le persone di poter esprimere il proprio cordoglio in maniera diretta e personale anche in caso di impossibilità fisica di presenziare, e per le aziende, di avere uno strumento semplice ed innovativo per pubblicare gli annunci funebri sul web in maniera semplice, professionale, altamente interattiva e, soprattutto, economica ed ecologica.

Sì, anche ecologica, perché la odierna pubblicazione funebre cartacea su plance o murature implica un enorme dispendio di carta, inchiostro, collanti e la produzione di rifiuti molto complessi ed inquinanti, quali le celebri lastre di carta stampata multistrato piena di collanti che la pulizia periodica delle plance produce a tonnellate ogni giorno su scala nazionale.

La Mission

Per le Agenzie Funebri

In quasi tutte le città le affissioni hanno un costo di diverse decine di euro per defunto. Noi proponiamo prezzi flat (non legati a quantità di servizi mensili) e capaci di produrre un risparmio ENORME anche per aziende di piccola dimensione.

Al momento un’affissione cartacea ha visibilità statica, una permanenza molto limitata sulla plancia e una forte standardizzazione. Noi proponiamo uno strumento capace di aumentare esponenzialmente la visibilità della pubblicazione funebre, la sua permanenza (che diventa archivistica quindi per sempre conservata e consultabile), la personalizzabilità e soprattutto l’interazione con tutte le persone legate al defunto oggetto della pubblicazione.

Il settore funerario pubblica nel modo corrente da molti decenni, con pochissime eccezioni mai molto diversificate da quella base, con tutti gli svantaggi che comporta elencati precedentemente.

Noi proponiamo uno strumento in grado di soppiantare totalmente la precedente modalità senza incorrere in nessun imprevisto di tipo funzionale, che crea inoltre una professionale ed efficace alternativa per migliorare il contatto con il settore da parte degli utenti, l’inserimento in piattaforme di largo utilizzo e la contribuzione alla diminuzione dei rifiuti urbani altamente inquinanti.

Per gli utenti

Al momento il cordoglio verso i cari di una persona scomparsa si riesce ad esprimere unicamente con mezzi fisici, o, ultimamente con molta goffaggine, sui social network, dando vita spesso a situazioni difficili, costretti spesso da lontananza e da altre dinamiche legate all’evoluzione della società. Noi proponiamo una modalità pratica, aggregativa e sicura per esprimere in modo appropriato il proprio cordoglio, anche se si è impossibilitati fisicamente a parteciparvi.

Non è mai stato creato un accostamento tra il settore funerario e la divulgazione storica a partire dalle vite passate, le vite che quotidianamente sono state accompagnate per l’ultimo viaggio proprio da quest’ultime, ed, in antichità, sempre da soggetti preposti a questa funzione. Noi proponiamo invece una congiunzione quotidiana tra gli anniversari di morte delle maggiori personalità di ogni tempo e la divulgazione delle loro biografie, per parlare non solo di morte, ma di storia, cultura, VITA.

Risulta sempre più evidente la disconnessione con il ricordo, la conoscenza e la valorizzazione del passato e di coloro che hanno vissuto prima di noi da parte delle generazioni più giovani, per via di un aumento cospicuo dei punti di interesse e del ritmo di vita.

Noi proponiamo un anello di congiunzione tra questi due mondi distanti, cercando di utilizzare nel modo più saggio possibile gli strumenti in loro quotidiano possesso e le migliori modalità di contatto per far sì che le suddette generazioni possano trovare di nuovo utile informarsi su eventi e personaggi precisi partendo da una prospettiva totalmente nuova, al fine di rigenerare a colpi di utilità e cultura, il rispetto per il passato e per le vite di coloro che ci hanno già lasciato.

La Vision

Una trasformazione del settore funerario, più vicino agli aspetti culturali, informativi ed alla quotidianità dei cittadini.

Il settore funerario, al momento, vanta sì alcune caratteristiche che portano tutti ad essere prima o poi in condizione di doversi rivolgere ad un’agenzia, ma il rapporto tra utente e settore, per un’ancestrale serie di motivi e la mancanza di sinergie, non è mai stato di reciproco interesse.

Noi invece abbiamo avuto il coraggio di individuare nell’ambito funebre, e più specificamente nel CORDOGLIO, un efficace fulcro tra sentimenti e conoscenza, capace di promuovere la vicinanza tra le persone ed il desiderio di maggiore conoscenza di vite e vicende passate (storia) attraverso la fruizione di contenuti biografici ed informativi.

Crediamo fermamente, quindi, in un mondo futuro in cui le realtà imprenditoriali che si occupano di onoranze funebri siano considerate non solo come “soggetti legati ai momenti più dolorosi della vita”, ma soprattutto come imprese che svolgono un parte fondamentale del lavoro a 360° per la gestione e conservazione della storia di un essere umano.

I Nostri Servizi

ADE e i Media

Il Portale Web

Il portale è sviluppato per renderne la fruizione intuitiva, semplice ed efficace, sia per le aziende affiliate che collaboreranno alla pubblicazione che, soprattutto, per gli utenti finali

I Social Network

La struttura social di ADE è costituita dalla presenza su 4 principali social network tra quelli disponibili:

Facebook, dove è riportata in maniera fedele l’attività svolta sul portale;

Instagram, dove è concentrata l’aggregazione dei contenuti divulgativi, modulati per una rapida fruizione;

Youtube, dove ci concentreremo sull’aspetto di ricerca e produzione video riguardante le tematiche divulgative;

LinkedIn, dove sarà possibile una comunicazione più dinamica con la nostra azienda in relazione a tematiche di collaborazione lavorativa.